Ufficio del Sindaco della Città di Umago, 52470 Umago, Via Giuseppe Garibaldi n. 6, C.P. 101

Telefono gratuito: 0800-200-145

tel. © (++385) 052/702-953; 052/702-900 fax:052/741-967

e-mail: ured-gradonacelnika@umag.hr

Informazioni generali

La Legge sull'autogoverno locale e territoriale (regionale) sancisce le competenze autogovernative di città e comuni, ovvero le attività di importanza locale volte a soddisfare le esigenze dei cittadini che secondo la Costituzione e le leggi in vigore non risultano attribuibili agli organi di Stato, con particolare attenzione ai seguenti settori: assetto delle aree abitabili e politiche residenziali, pianificazione territoriale e urbanistica, attività comunali, tutela dei minori, assistenza sociale e sanitaria di base, educazione ed istruzione elementare, cultura, sport ed educazione fisica, tutela dei consumatori, tutela e salvaguardia dell'ambiente naturale, protezione civile e tutela antincendio.

Essendo ente fondatore delle locali scuole materne ed elementari, la Città di Umago si distingue per il suo particolare impegno nei settori di educazione prescolare e scolare, senza però tralasciare gli studenti universitari e delle medie superiori. Seguendo le direttive impartite dalla Strategia della Città di Umago, l'Assessorato alle attività sociali ha redatto un'analisi tecnica incentrata sul rapporto tra istruzione e educazione da una parte, e gli aspetti demografici, sociali, economici e territoriali dall'altra. Tutte le attività di educazione e istruzione vengono dunque attuate in linea con questi due documenti.

 

Educazione e istruzione in lingua italiana

La presenza della Comunità Nazionale Italiana contraddistingue la Città di Umago e la Regione Istriana. La Costituzione, la Legge costituzionale sui diritti delle minoranze nazionali e la Legge sull'educazione ed istruzione nella lingua e nell'alfabeto delle minoranze nazionali garantiscono a tutti i gruppi minoritari il diritto all'uso della lingua scritta e parlata. Nel caso della CNI, tale diritto è ulteriormente consolidato dagli accordi siglati tra Croazia e Italia nonché dallo Statuto della Città di Umago, il quale prevede l'uso paritetico della lingua italiana su tutto il comprensorio municipale. Gli appartenenti alla CNI dispongono di enti prescolari e scolari con lingua di insegnamento italiana secondo gli standard previsti dalle leggi in vigore nella Repubblica di Croazia, tutelando le peculiarità, l'appartenenza culturale e i contatti con la Repubblica Italiana. La Città di Umago si configura quale ente fondatore della Scuola materna italiana “Girotondo” e della Scuola elementare italiana “Galileo Galilei”. Nonostante la precedenza d'iscrizione di cui godono i bambini appartenenti alla CNI, i due istituti sono frequentati anche da bambini che non appartengono al gruppo nazionale italiano, in quanto i rispettivi genitori desiderano che i loro figli imparino la lingua di Dante. La scuola d'infanzia italiana - oltre alla sede centrale - dispone di sei sezioni periferiche, di cui tre a Umago e tre nei paesi di Babici, Petrovia e Bassania, dove opera, altresì, la sezione periferica della SEI “Galileo Galilei”.
      

Avvisi

Visualizza tutto RSS

Attualità

Visualizza tutto RSS

Avvenimenti

Visualizza tutto RSS