Ufficio del Sindaco della Città di Umago, 52470 Umago, Via Giuseppe Garibaldi n. 6, C.P. 101

Telefono gratuito: 0800-200-145

tel. © (++385) 052/702-953; 052/702-900 fax:052/741-967

e-mail: ured-gradonacelnika@umag.hr

Benvenuti a Umago

Distante soltanto 10 chilometri dal confine sloveno e situata sulla costa nord-occidentale della penisola istriana, Umago è la città più occidentale della Croazia. Bellezze naturali e una vasta scelta di contenuti sono tra le sue caratteristiche principali, come anche il mite clima mediterraneo e i suoi 45 chilometri di costa che, assieme alle aree interne, sintetizzano le particolarità di questa regione. Il comprensorio municipale è suddiviso in dodici circoscrizioni (comitati locali): Centro, Muiella, Comunella, Punta, Finida, Petrovia, Babici-San Lorenzo, Salvore, Morno, Seghetto, Materada e Madonna del Carso. Umago conta attualmente circa 15.700 abitanti.

 

Immersa in un ambiente tipicamente mediterraneo, Umago è conosciuta come una nota località turistica grazie alla varietà delle sue strutture ricettive, tra cui alloggi privati, campeggi, ville e alberghi, il cui comune denominatore è il comfort, la qualità e il rispetto per la natura. Il mare è di un azzurro cristallino, ed è balneabile da maggio a ottobre. Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale della guida turistica on-line Colours of Istria.  

Il turismo va di pari passo con lo sviluppo dell'agricoltura, altro settore che riveste un ruolo importante in questa località. Il terreno fertile – composto esclusivamente da terra rossa – è particolarmente indicato per la coltivazione di olivi, vigneti e altre specie tipiche del Mediterraneo. Grazie alla presenza di numerosi viticoltori, i rinomati vini dell'umaghese sono spesso protagonisti sul mercato nazionale ed estero. Anche il pomodoro trova il suo spazio nei moltissimi campi che circondano il centro urbano, e un ulteriore incentivo per la sua coltivazione viene dato dall'azienda alimentare Podravka, il cui stabilimento per la lavorazione di questo ortaggio vanta una tradizione pluridecennale. Per quanto riguarda il settore industriale, è doveroso sottolineare la presenza delle società Hempel d.o.o. e Aluflexpack Novi d.o.o., specializzate rispettivamente nella produzione di vernici e nella fabbricazione di imballaggi e confezioni.

Umago vanta una storia ricchissima. La città è stata difatti scoperta dagli antichi Romani, i cui nobili hanno scelto questa località come residenza estiva. Le vecchie case erette nel centro storico dalla Repubblica di Venezia testimoniano ancora oggi gli sfarzi e il lusso della Serenissima. Il Rinascimento e il Barocco hanno invece lasciato i loro segni nelle chiese e negli edifici della zona.   

Per quanto riguarda la buona tavola, i molti ristoranti sparsi sul suo territorio offrono una vastissima scelta di piatti tipici della cucina istriana nonché numerose leccornie a base di carne e pesce. Vino e olio extravergine d'oliva sono senza ombra di dubbio la punta di diamante dell'offerta enogastronomica nostrana, e questi prodotti sono facilmente reperibili nei negozi specializzati o al mercato locale. Bar, pizzerie, gelaterie ed enoteche offrono delizie per tutti i palati, anche per quelli più esigenti. 

Umago è anche la città dello sport in quanto ospita numerosi eventi agonistici sia a livello nazionale che internazionale. Tra questi, vale sottolineare il torneo di tennis ATP, il Torneo mondiale di tennis per veterani, il Festival della pallamano, le gare ciclistiche delle 100 miglia dell'Istria e Tour of Croatia, i camp estivi delle squadre di calcio Juventus e Barcellona e tanti altri.  

Beni pubblici amministrati con cura, ampliamento continuo dell'infrastruttura comunale, progresso, sviluppo sostenibile, solidarietà generazionale, sensibilità sociale - con particolare attenzione verso i più giovani e gli anziani - sono gli obiettivi principali dei progetti e degli investimenti attuati a Umago. 

Grazie al progetto decennale “Smart City-Green City 2010-2020”, Umago continua a portare avanti il programma di sviluppo del centro urbano e dei paesi limitrofi. I suoi concetti chiave sono la gestione responsabile dei rifiuti e delle risorse ambientali, metanizzazione dell'area urbana, sviluppo sostenibile, depurazione delle acque reflue fino al terzo livello e tutela della salute degli abitanti e della natura. Il concetto di “smart city” è un insieme di misure interdisciplinari, idee e politiche mirate allo sviluppo delle risorse umane e tecnologiche il cui obiettivo consiste nel migliorare la qualità di vita dei cittadini attraverso un'ottica del progresso socio-economico che va a pari passo con il rispetto per l'ambiente.

Come si può evincere dal suo nome, il progetto “Umago-città dei bambini 2010-2020” è rivolto alle future generazioni, e nasce come un piano intento a garantire ai piccoli umaghesi gli standard più elevati di educazione e formazione scolare e prescolare. Il progetto comprende la costruzione e/o la ristrutturazione di tutti gli edifici delle scuole d'infanzia e primarie (18 in totale), compresa la sistemazione dei parchi e dei campi da gioco.

Situato in Riva nuova, il parco Humagum unisce natura, tecnologia e benessere. Dotato di un'area ricreazione, due campi da gioco, due alberi solari, un viale e un amfiteatro, il parco offre una visuale magnifica verso il centro storico e il mare di Umago. 

Infine, non bisogna dimenticare vari eventi quali concerti, spettacoli, mostre, laboratori e altri appuntamenti per tutte le fasce d'età.