Ufficio del Sindaco della Città di Umago, 52470 Umago, Via Giuseppe Garibaldi n. 6, C.P. 101

Telefono gratuito: 0800-200-145

tel. © (++385) 052/702-953; 052/702-900 fax:052/741-967

e-mail: ured-gradonacelnika@umag.hr

Più di 5 milioni di kune per la scuola materna ed elementare a Morno

21.12.2018.

Vento in poppa per il progetto "Umago-Città dei bambini 2010-2020", grazie al quale il settore prescolastico e scolastico locale potrà compiere un ulteriore salto di qualità.

Lo scorso venerdì 21 dicembre il sindaco Vili Bassanese ha sottoscritto a Zagabria il Contratto di finanziamento delle scuole materne, documento incentrato sulla costruzione dell'edificio prescolastico e scolastico nell'abitato di Morno, per un valore complessivo di 5,6 milioni di kune. Alla cerimonia hanno partecipato il premier Andrej Plenković, il ministro dell'agricoltura Tomislav Tolušić, la ministra per la demografia, famiglie e giovani Nada Murganić e la dirigente dell'Agenzia pagamenti nell'agricoltura Matilda Copić. I fondi saranno erogati dal Programma di sviluppo rurale della Repubblica di Croazia per il periodo 2014-2020, precisamente dalla misura 7.4.1 titolata "Investimenti nella mobilità, miglioria o perfezionamento dei fondamentali servizi locali per la popolazione rurale, inclusi tempo libero, attività culturali e infrastrutture annesse".

Il progetto di edificazione comprenderà i lavori di costruzione e dotazione della scuola materna per un totale di 7.522.000,00 kune, contando che la Città di Umago stanzierà dal proprio Bilancio ulteriori 8.461.738,00 kune sia per l'edificio che per la rispettiva infrastruttura.

Lo stabile sarà un monopiano suddiviso in due unità funzionali, di forma rettangolare con superficie in pianta pari a 1.501,69 m2, di cui 623 m2 ricadranno sulla scuola materna, la quale potrà ospitare 52 bambini in età di asilo nido e di scuola d'infanzia.

Soddisfatto, ovviamente, il sindaco Bassanese: "La tradizione di ogni abitato è un patrimonio storico che va tutelato, e l'investimento nel nuovo edificio della scuola d'infanzia ed elementare a Morno costituisce una garanzia per il futuro e lo sviluppo delle aree extraurbane".